Corso base della Lingua Italiana all’Help Center

Lunedì 5 dicembre c.a., dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso l’Help Center della Caritas Diocesana di Catania, inizierà il “Corso di alfabetizzazione della Lingua Italiana”. Il corso è indirizzato principalmente a persone straniere che frequentano l’Help Center alla Stazione Centrale di Catania. Oltre il lunedì, le lezioni si terranno anche il giovedì e il venerdì allo stesso orario.

Sbarco al porto di Catania: 643 migranti

Sbarco di migranti  al porto di Catania nella prima mattinata  di oggi. 643  di cui 436 uomini, 128 donne, 79 minori  fra i quali 65 non  accompagnati. Nessuna salma. 266  sono di nazionalità nigeriana,  118  originari del Ghana,  48 uomini sono di origine pakistana. Tutti gli altri migranti sono perlopiù di provenienza subsahariana.  Sono arrivati a bordo della nave "Aquarius" dell'associazione umanitaria internazionale italo-franco-tedesca  "SOS Mediterranee".

Papa Francesco istituisce la “Giornata mondiale dei poveri”

La Lettera apostolica Misericordia et Misera di Papa Francesco si chiude con la decisione, maturata sulla luce del “Giubileo delle persone socialmente escluse”, di istituire, come “ulteriore segno concreto di questo Anno Santo straordinario”, la Giornata mondiale dei poveri da celebrare in tutta la Chiesa, nella ricorrenza della XXXIII Domenica del Tempo Ordinario.

INAUGURAZIONE NUOVA MENSA CARITAS “BEATO DUSMET” A LIBRINO (CT)

Lunedì 28 Novembre c. a. alle ore 11.00, presso la Parrocchia “Resurrezione del Signore” Viale Castagnola n. 4 – Librino (CT), sarà inaugurata la nuova Mensa Caritas “Beato Dusmet”, dedicata al Card. Giuseppe Benedetto Dusmet, Vescovo “amico dei poveri”. Interverranno: Don Piero Galvano, Direttore Caritas Catania; S.E. Mons. Salvatore Gristina, Arcivescovo di Catania; On. Avv. Enzo Bianco, Sindaco di Catania; Don Francesco Soddu, Direttore Caritas Nazionale; Don Vincenzo Cosentino, Direttore Regionale Caritas; Don Salvatore Cubito, Parroco della Parr.

Sbarco al porto di Catania: 440 migranti

Sbarco di migranti  al porto di Catania alle ore 8 del 16 mattina. 440 fra cui moltissime donne e bambini. Nessuna salma. Sono arrivati a bordo della nave "U. Diciotti" della Guardia Costiera. La Caritas Diocesana di Catania presente sul luogo, ha dato il suo contributo fornendo colazione e  vestiario ai  migranti e un sostegno alle altre associazioni di  volontariato presenti sul luogo.

L'associazione "50&Più" dona alla Caritas un contributo economico

La Caritas Diocesana di Catania ha preso parte alla prima convocazione regionale dell'associazione "50 & Più" sez. Sicilia  dal tema: "Uno, Nessuno, Centomila", tenutosi a Viagrande (Ct) presso il Grand Hotel Villa  Itria. L'associazione opera, a livello internazionale, nazionale e territoriale, per la rappresentazione e la tutela degli iscritti e per la promozione sociale degli Over 50.

XXV Rapporto immigrazione 2015

 Sabato 12 Novembre c.a., alle ore 10.30, presso il Museo Diocesano di Catania, la Caritas Diocesana e l’Ufficio Migrantes di Catania presentano il "XXV Rapporto Immigrazione 2015". Relatore sarà il Diac. Santino Tornesi, Direttore dell’Ufficio Pastorale Migrantes di Messina. Introdurranno i lavori Don Piero Galvano, Direttore Caritas e il Diac.

Pagine

Subscribe to Caritas diocesana di Catania RSS