Avvento di fraternità: le iniziative della Caritas Diocesana di Catania

Sono tante le iniziative promosse dalla Caritas Diocesana di Catania per l'Avvento, nel segno dell'accoglienza e della solidarietà. Per tutto il mese di dicembre la mensa dell'Help Center resterà aperta, compresi i giorni festivi. Aperture straordinarie a partire da domenica 7, alle ore 13:30, con la presenza dell'Arcivescovo Mons. Gristina e del Sindaco Enzo Bianco che serviranno i poveri della città. Mentre il 21 saranno i Lions club - Gruppo Etna - ad offrire il pranzo domenicale. Mensa aperta a partire dalle 18:30, il giorno dell'Immacolata, la vigilia di Natale, il giorno di Santo Stefano e il 31 dicembre. E per il pranzo di Capodanno alle 12:30. Il  'Pranzo di Natale', alle ore 12:00, invece, si svolgerà all'interno della Chiesa “Maria SS. Annunziata al Carmine” in piazza Carlo Alberto in collaborazione con la Caritas Carmelitana. Quest'anno il pranzo per più di 600 persone sarà offerto dal C.C Etnapolis preparato dall'Associazione Provinciale Cuochi Etnei' diretti dal cuoco Seby Sorbello. A seguire i Lions offriranno pacchi dono per le famiglie e giocattoli per i bambini.

Tra le iniziative in programma, il 10 dicembre, alle ore 18, presso la Curia Arcivescovile, anche una raccolta di coperte promossa dalla Consulta delle aggregazioni laicali per fronteggiare efficacemente l'emergenza freddo delle prossime settimane: materiale che servirà ai volontari dell'Unità di Strada Caritas. Ci sarà spazio anche per iniziative benefiche come il 'Concerto Pro Caritas' del 20 dicembre, ore 20:45, presso la Basilica di “Maria SS. Annunziata al Carmine” di piazza Carlo Alberto. Grazie al contributo del Coro Polifonico 'San Giorgio' diretto dal M° Giovanni Raddino e dell'Orchestra 'Haffner' diretta dal M° Antonella Fiorino. L'ingresso è libero. Il ricavato della serata sarà destinato esclusivamente per l'ampliamento dei locali della mensa dell'Help Center. Un modo per avvicinare la città alla solidarietà e rendere i catanesi partecipi come è accaduto nella precedente raccolta fondi che ha permesso di ammodernare la cucina della mensa.

Altro appuntamento che coinvolgerà i cittadini, sarà quello del giorno dell'Epifania, il 6 gennaio, dalle ore 16, è prevista una 'Sacra rappresentazione della Natività' che attraverserà il centro storico. Si tratta di un presepe vivente organizzato dall'Associazione artistico-culturale “Vita Cultura e Tradizione” di Misterbianco. Più di 30 figuranti in vestiti d'epoca sfileranno da Piazza Stesicoro fino al sagrato della Basilica Cattedrale dove sarà allestita una grotta che accoglierà la 'Natività'. Anche in questa occasione sarà promossa una raccolta pubblica di fondi da destinare sempre per l'ampliamento dei locali della mensa dell'Help Center.

Non mancheranno gli incontri spirituali per volontari e operatori Caritas. Il 13 dicembre, alle ore 16, si svolgerà il Ritiro di Avvento con celebrazione eucaristica presso la Parrocchia "Beato Padre Pio da Pietrelcina" (Stradale Cardinale,31 - 95121 S. Giorgio) mentre i 21 dicembre alle ore 11, ci sarà il consueto scambio d'auguri di Natale all'Help Center.

Approfondimenti correlati